Bando microcredito

Microcredito

Un sostegno ai progetti di creazione di microimpresa

La normativa di riferimento

Ai sensi della L.R. 1/2009, la Società Regionale per lo Sviluppo economico dell'Umbria - Sviluppumbria S.p.A.  "svolge attività strumentali e di servizio alle funzioni della Regione e degli enti pubblici soci".

La normativa dispone che Sviluppumbria realizzi la propria "missione" mediante l'esplicazione di varie attività, tra le quali anche quelle di "supporto alla creazione di impresa con particolare riferimento alle imprese femminili, giovanili e del terzo settore" (art.2 ,comma 4, lettera e) nel cui ambito effettua anche le connesse attività strumentali e di servizio  a favore della Regione stessa.

La crisi economica e finanziaria ha di fatto ampliato le categorie dei soggetti cosiddetti "non bancabili", quelli cioè che, alla luce dei nuovi parametri di gestione utilizzati dal sistema bancario, non hanno merito di credito, in particolare giovani, donne, disoccupati e soggetti svantaggiati.Da qui l'esigenza di procedere alla costituzione di un Fondo per il microcredito.

Con Legge Regionale 30 marzo 2011, n. 4 - art. 7 - è stato istituito  un fondo finalizzato alla promozione e al sostegno di progetti di creazione d'impresa realizzati da giovani, donne e soggetti svantaggiati, denominato "Fondo per il microcredito".

L'intervento,  inserito nell'Asse 4  - "Creazione d'impresa" - del Documento di indirizzo pluriennale 2011/2013 per le politiche per lo sviluppo,  costituisce uno dei punti forti della rinnovata politica a sostegno della creazione d'impresa e in particolare a sostegno di quella femminile e giovanile, andando a sostenere progetti di autoimpiego che, per le loro caratteristiche, restano esclusi  dai benefici della L.R. 12/95, così come modificata dalla L.R. 4/2011 e necessitano pertanto di  uno strumento di sostegno più adeguato.

Lo strumento

Lo strumento proposto è un fondo rotativo a tasso agevolato e senza la richiesta di garanzie, che si contraddistingue per procedure di accesso semplificate e "guidate" grazie ad un sistema di accompagnamento pre e post finanziamento.

In particolare, i servizi di assistenza ex ante (orientamento ed informazione sulle possibilità di accesso agli strumenti e preverifica di fattibilità economica e imprenditoriale dell'idea) ed ex post (supporto nella costituzione e nella crescita dell'impresa e monitoraggio dell'andamento aziendale al fine di facilitare il superamento di eventuali difficoltà) agli imprenditori richiedenti il microcredito risultano essenziali per la buona riuscita dei progetti.

Statistiche

Nell'ambito dei bandi Microcredito risultano complessivamente pervenute 210 domande, di cui 106 sono state ammesse a finanziamento.

La dotazione finanziaria complessiva e' stata pari a 962.404€.

In particolare:

Bando Scadenza Fondo Domande
1 Bando - prima scadenza 30/11/2011 100.000 21
1 Bando - seconda scadenza 31/12/2011 100.000 28
2 Bando - scadenza unica 16/03/2012 200.000 42
3 Bando - prima scadenza 28/02/2013 225.000 37
3 Bando - seconda scadenza 30/04/2013 337.404 82

 

 

 

 

 

 

Il Bando, gli allegati e il funzionamento dello strumento

Per le informazioni inerenti il funzionamento dello strumento, e' possibile visitare il sito appositamente predisposto:
www.microcredito.sviluppumbria.it.

Contatti

Per informazioni, presentare progetti d'impresa o idee di nuova attività imprenditoriale è possibile contattare e fissare un appuntamento con  i referenti territoriali ai seguenti recapiti:

 

Sede di Perugia 
via Don Bosco, 11
06121 Perugia
Tel. 075/56811
email: svilpg@sviluppumbria.it
PEC: sviluppumbria@legalmail.it

Per informazioni ed assistenza tecnica:

Dott. Giuseppe Barberi:   g.barberi@sviluppumbria.it
Dott. Gianluigi Aquilini:    g.aquilini@sviluppumbria.it
Dott. Graziano Di Giovine: g.digiovine@sviluppumbria.it

Dott. Mauro Marini:         m.marini@sviluppumbria.it (Responsabile Unico del Procedimento)
Dott. Simone Peruzzi     s.peruzzi@sviluppumbria.it (Coordinatore Area Servizi alle Imprese)

Per rendicontazione di progetti già ammessi e finanziati:

Dott.ssa Sandra Meniconi:  s.meniconi@sviluppumbria.it
Dott.ssa Anna Maria Marianelli:  a.marianelli@sviluppumbria.it

 

Sede di Terni

strada delle Campore n. 13
05100 Terni
Tel. 0744 / 80601 - 0744 / 58542

Per informazioni ed assistenza tecnica:

Dott. Nicola Papi:               n.papi@sviluppumbria.it
Dott. Fausto Broccoletti:     f.broccoletti@sviluppumbria.it
Dott.ssa Paola Paccara:   p.paccara@sviluppumbria.it
Dott.ssa Sonia Argenti:     s.argenti@sviluppumbria.it

 

Sede di Foligno

Via Andrea Vici 28
06034 Foligno (PG)
Tel: 0742 / 32681. Fax: 0742 / 3268214

Per informazioni ed assistenza tecnica:

Dott.ssa Chiara Marinelli:   c.marinelli@sviluppumbria.it
Sig.ra Marina Petrini:        m.petrini@sviluppumbria.it

Per informazioni generali e' inoltre possibile contattare Sviluppumbria S.p.A via email all'indirizzo dedicato: microcredito@sviluppumbria.it